Olio essenziale di menta

Menta


L’olio essenziale di Menta è uno degli oli più conosciuti,ha un’azione molto attiva e veloce ,è ricco di chetoni ed è un olio essenziale ossidante per questo và usato per brevi periodi.
Praticamente l’azione sui batteri è quella di ossidarne le membrane in modo da lasciare il batterio senza protezione.
Quando viene applicato sulla pelle stimola le terminazioni nervose… è per questo che abbiamo la sensazione del freddo.

Viene utilizzato come analgesico, quindi utile per il mal di testa derivato dall’affidamento mentale, si usa anche in caso di vertigini.
Essendo un antispasmodico in sinergia con l’olio essenziale di limone può essere utilizzato in caso di mal d’auto o nausea.
L’olio essenziale di Menta è indicato negli ADULTI per le patologie invernali come tosse, raffreddore, sinusite.
Sull’apparato scheletromotorio agisce come antinfiammatorio e antidolorifico.
Riassumendo le proprietà e le indicazioni per tutto quello che riguarda il piano fisico possiamo dire che l’olio essenziale di menta è:

  • analgesico
  • antinfiammatorio
  • antiparassitario
  • mucolitico
  • tonico
  • efficace per la sciatica
  • utilizzato per la nausea

Parlando della Psiche, l’olio essenziale di menta ha un effetto stimolante, ottimo per chiarire le idee, per chi ha bisogno di concentrazione e di memoria, stimola i pensieri positivi.

Suggerimenti per l’ uso dell’olio di menta


Essendo un Olio molto potente basta 1% nella diluizione per ottenere un risultato efficace per attenuare le irritazioni cutanee e le infiammazioni ( 1 ml di olio essenziale in 100 ml di olio vettore).

Menta

In caso di emicrania massaggiare sulle tempie 2 gocce diluite in 10 ml di olio vettore.

Per la nausea causata da viaggi in macchina, 2 gocce di olio essenziale di menta e 2 gocce di olio essenziale di limone diffuse nell’abitacolo.

Per la chiarezza mentale si può applicare l’olio diluito ( 4 gocce di olio essenziale di menta e 10 ml di olio vettore) sotto i piedi oppure in diffusore per ambienti poche gocce assoluto.

Controindicazioni:
Sì consiglia di non assumere l’olio essenziale di menta per lunghi periodi, non và utilizzato in gravidanza e non và utilizzato per i bambini al di sotto dei sei anni.


Cenni storici


Fin dall’antichità veniva considerata come pianta digestiva, corroborante e antiparassitaria, la menta è citata in molti testi mitologici e sacri e nelle raccolte mediche come una vera panacea per il corpo e per lo spirito.
Secondo la leggenda, Plutone si era innamorato della bella ninfa Menta e Persefone,la sua sposa,per liberarsene la spinse nel suolo.
Plutone accorso in aiuto di Menta la trasformò in una bella pianta profumata,del cui profumo poteva inebriarsi.

Origini

La menta( Mentha) è una pianta di origine europea, diffusa e apprezzata in tutto il mondo sia per il suo aroma che per le sue numerose virtù salutari.
Tra le numerose varietà di questa pianta dall’aroma fresco e persistente, la più nota ed apprezzata è la menta piperita, caratterizzata da una fioritura rosa e facilmente coltivabile , Dal punto di vista erboristico le parti utilizzate della menta sono le foglie ovate e le sommità fiorite, da raccogliere in piena estate e da lasciare essiccare all’aria aperta. 

Provalo!

Vuoi sapere come acquistare i nostri prodotti? Contattaci sulla nostra pagina Facebook!